7.6 C
New York
sabato, 22 Gennaio, 2022

Ultimi articoli

“Coro per la fine del mondo” è il nuovo singolo di Kimerica

Esce venerdì 5 novembre 2021 per Lost Generation Records  (e in distribuzione Believe) Coro per la fine del mondo”, il nuovo singolo della cantautrice e producer Kimerica. Atmosfere crepuscolari e metropolitane e un sound che oscilla tra dark e indie tratteggiano i contorni di un incontro al limite del sovrannaturale, alienante, autodistruttivo, che si risolve con l’arrivo, comunque, di una nuova alba. 

 

SCOPRI IL BRANO: https://bfan.link/coro-per-la-fine-del-mondo

 

 

BIOGRAFIA


La chimera è un animale reale ma anche mitologico, composta da parti di provenienza mista.
 È mostruoso e fantastico, utopistico, illusorio.  Kimerica è il rosso e il bianco, è testa di leone e coda di serpente, ma soprattutto è una cantautrice e producer in bilico tra mondi sonori contrastanti, tra elettronica e forma canzone. “Coro per la fine del mondo” è il suo primo singolo per Lost Generation Records.

 

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/kkimerica/

 

INTERVISTA

Da dove nasce l’esigenza di scrivere un Coro per la fine del mondo?

“Probabilmente la mia esigenza era quella di tuffarmi anche solo momentaneamente in quella sensazione di spaesamento e alienazione che si prova quando si è sull’orlo di una crisi, quando tutto è incredibilmente intenso e sembra di non ritrovarsi più.
Forse è un modo di dire a me stessa che tutto questo “non è la fine del mondo”.

Come hai affrontato la pandemia mondiale e l’assenza di concerti?

“L’ho affrontata principalmente scrivendo canzoni, paradossalmente è stato un periodo molto creativo.
L’assenza di concerti mi ha ovviamente creato molta frustrazione, ero prontissima per partire quando è arrivato il primo lockdown, non ci volevo credere!”

Qual la connessione tra Erica e Kimerica? Chi ha la meglio quando litigate?

“Kimerica rappresenta la parte più profonda di me, forse è proprio il mio subconscio che “parla e fa cose”, chissà. Una volta litigavamo di più (vinceva sempre lei), ora ho imparato a lasciarla fare e stiamo benissimo 🙂”

Hai già in mente i prossimi passi?

“Vorrei avere l’occasione di fare quello che ho sempre voluto, che poi è piuttosto semplice: suonare dal vivo, pubblicare i miei pezzi, scriverne altri, collaborare con artisti che stimo. Tutto questo sta prendendo una forma sempre più definita, a partire dai prossimi singoli in uscita nei prossimi mesi, e il mio primo album che uscirà in primavera.”

 

 

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Da non perdere