Home / Gossip / Anna Falchi parla di Andrea Ruggieri, Max Biaggi e Stefano Ricucci a Vieni da me

Anna Falchi parla di Andrea Ruggieri, Max Biaggi e Stefano Ricucci a Vieni da me

Anna Falchi ha parlato del suo attuale fidanzato Andrea Ruggieri e dei suoi ex compagni Max Biaggi e Stefano Ricucci Vieni da me. Durante l’ultima puntata del programma tv di Raiuno, condotto da Caterina Balivo, la celebre showgirl e attrice finlandese naturalizzata italiana ha ripercorso alcuni momenti topici e delicati deella sua vita sentimentale.

La star tv Anna Falchi ha smentito la fine della sua relazione con il deputato di Forza Italia nonché nipote del giornalista Bruno Vespa, Andrea Ruggieri. Ma non convivono e non hanno intenzione di convolare a nozze, almeno per il momento.

Anna vive con la figlia e sua madre. Il fidanzato Ruggieri è per lei il “vice papà” di sua figlia Alyssa, nata dalla sua precedente love story con l’imprenditore romagnolo Denny Montesi.

La madrina vip di numerosi eventi, Anna Falchi, non ha voluto parlare di suo padre, che ha abbandonato lei e suo fratello: «Non mi va neanche di parlarne perché non merita. È vivo. Mio fratello per fortuna è diventato un padre meraviglioso e contrasta così questa mancanza».

L’ex co-conduttrice del Festival di Sanremo ha ricordato quando in diretta ha appresso di un incidente dell’allora fidanzato Max Biaggi: «In diretta ti succedono delle cose così… Ricordo che Max si fece molto male alla mano, fu un incidente che cambiò la sua carriera. Gli mando un saluto, siamo in ottimi rapporti».

La vicenda Stefano Ricucci

Anna Falchi ha ripercorso uno dei periodi più difficili della sua vita sentimentale, legato all’arresto dell’allora fidanzato Stefano Ricucci.

L’attrice non ha nascosto la sofferenza provata in quel periodo: «Abbiamo fatto tutto un percorso insieme in quei momenti drammatici. Mi sono comportata come era giusto che fosse… Ma lui aveva un percorso da intraprendere, io invece dovevo riprendere in mano la mia vita. Cercavo serenità».

La mamma vip ha poi rivelato: «Lui mi avvisò che sarebbe finito in carcere. Lo raggiunsi in ufficio e chiesi solo per rispetto di non usare le manette e di non farlo uscire dalla porta principale, visto che c’erano i media. Quindi è passato per una uscita laterale e così è andata pure in carcere. Non l’ho fatto per me, ma per lui: sarebbe rimasta quella foto per sempre. Non era uno show, quella è vita vera».

Lei non dimentica nulla di quel periodo nero: «Ho subìto un massacro mediatico. Ho tanti sassolini da togliermi dalle scarpe, ma non parlo per non mettervi in difficoltà. Mi ricordo tutti gli attacchi, ho vissuto mesi terribili, vivendo nascosta. Compravo i giornali, mi facevo malissimo. Li ho conservati, ogni tanto è bene ricordarsi le sofferenze, ti rafforzano. Andavo a dormire da altre parti per evitare la stampa vera, ora si fa tutto sui social. Prima l’unico filtro erano i giornali. Non so come avrei agito se ci fossero stati i social, di sicuro ho vissuto sofferenze inutili, ma tornando indietro rifarei comunque tutto».

Fonte: .igossip.it ----> https://www.igossip.it/gossip/anna-falchi-parla-di-andrea-ruggieri-max-biaggi-e-stefano-ricucci-a-vieni-da-me/

Check Also

‘Arriva la condanna dopo il furto’ Marco Carta, il giudice decide: lavori socialmente utili per l’amica

Cos’è successo dopo il furto alla Rinascente a Milano? Lavori socialmente utili per l’amica del …