lunedì, 5 Dicembre, 2022

Ultimi articoli

“Afa” è il nuovo singolo di Mr. Fa & Ramingo

Uscito venerdì 28 ottobre 2022 il nuovo singolo dell’ecclettico duo  Mr. Fa & Ramingo dal titolo ” Afa” .

Il brano è il primo singolo estratto dall’EP “Epigment”  che vedrà presto la luce, e si caratterizza per il suo linguaggio che rimanda alla Puglia, terra d’origine di Mr. Fa . Una visione personale e introspettiva che, contrapposta alla calma e al mood chill della strumentale prodotta da Ramingo , crea un piacevole contrasto che ha come risultante un brano di stampo RnB west coast, morbido e piacevole all’ascolto, ma che lascia spazio alla riflessione sui propri momenti passati, belli e brutti che siano. 
” Afa  si riferisce a tutte quelle sensazioni di tensione che ho vissuto nella
mia adolescenza. Nel testo sono presenti tanti neologismi e “slang pugliese” , che fanno
riferimento principalmente al mio luogo nativo, cosa che rende l’ascoltatore
libero di reinterpretare a proprio modo e di immaginare cosa può significare”

Mr. Fa )

 

BIOLOGICO

Fabio Greco (in arte Mr. Fa ) è un artista classe 2000, nato a Corato, cresciuto tra cantautorato, musica etnica, hard rock e musica Afroamericana moderna. Approfondendo sempre di più quest’ultima, ha sviluppato un linguaggio personale e originale, grazie all’immersione nella cultura del rap e delle sonorità neo soul. Trasferitosi a Roma inizia a frequentare il corso di tecnica vocale, tenuto dall’artista RnB Ainè presso l’accademia romana di musica, con il quale raffina la sua tecnica e il suo approccio compositivo. In diverse occasioni condivide il palco, come corista, con lo stesso Ainè, apre il concerto di Kid Francescoli a Roma e si esibisce come turnista con il collettivo romano “Comemammam’hafatto” curato dal Dj e produttore Max Scoppetta.
Juan Claudio Averoff Rico detto Ramingo, classe 96, è un producer, rapper, cantante e songwriter e Dj romano di origine Cubana, attivo dal 2016. Fortemente influenzato dalla Musica Afroamericana, afrolatina, cubana, brasiliana e in fine dalla musica elettronica moderna. Come produttore sviluppa ed elabora uno stile riconoscibile e personale, dato dalle centinaia di ore passate approfondendo e analizzando con l’ ascolto e la trascrizione musicale, dalla produzione di brani e strumentali collaborando con artisti e musicisti della scena musicale romana emergente, anche grazie alle numerose interazioni con altri musicisti e produttori all’interno del Saint Louis College of Music di Roma, che frequenta per 4 anni studiando composizione e musica elettronica. Pubblica il suo primo disco non officiale di consapevole rap nel 2016 che si esibisce in diversi locali romani. A marzo 2020 pubblica due album strumentali autoprodotti, di genere Alternative hip-hop, da cui due brani estratti sono diventati uno colonna sonora di un progetto di video Danza con la ballerina e coreografa Francesca Santamaria e il regista Mattia Cursi, vincitore di numerosi premi del bando “La danza in un minuto”; e l’altro colonna sonora di una pubblicità per un brand d’abbigliamento milanese. Inoltre pubblica diversi singoli e collaborazioni come autore, arrangiatore, produttore, scrittore e performer. Nel 2022 come Dj e performer si esibisce al “Circolo degli illuminati” famoso club romano, dove si esibisce come resident dj per 2 mesi. Nella primavera del 2022 apre il concerto del cantante RnB Ainè, con un dj set ibrido a performance cantante.

SOCIAL
https://www.instagram.com/_mr.fa_/
https://www.instagram.com/rimangoramingo/

 

INTERVISTA SU RADIO CITY LIGHT

 Parlateci un po’ di voi: chi siete, da dove venite, come vi siete avvicinati alla musica?

(FA)Io sono Fabio, un ragazzo pugliese che ha incominciato ad amare la musica grazie al suo papà che glie la insegnava

(RA) io sono il prodotto della diaspora, mio padre è cubano ,con origini greche da parte di suo padre e nigeriane da parte di sua madre , mentre mia madre è romana. Io sono nato e cresciuto sul pianeta terra, a Roma. La musica la amo da sempre ma mi sono accorto di volerci avere a che fare solo a 14 anni, dopo aver passato un paio d’anni a memorizzare i testi delle canzoni rap più in voga del momento, e a giocare ore e ore a dj Hero , un videogame in cui con un controller a mo’ di giradischi , potevi remixare alcuni dei brani più famosi della cultura hip hop e non solo . Poi negli anni successivi ho iniziato a scrivere i miei di testi a rapparli, a registrarli e a 17 anni ho iniziato a mettere insieme i primi beat perché mi accorgevo di quanto mi piacesse ciò che accadeva “sotto “ al rap.

 A chi consigliereste, in particolare, l’ascolto di “Afa”?

(FA) Un po’ a tutti. Okay, il brano ha influenze rnb ma io lo consiglierei a chiunque amasse sia l’underground che il mainstream, il rap come tutti i generi musicali, non che siano per forza collegati alla Black music.

(RA) In particolare A tutti gli amanti dell’RnB e del Neo Soul, ma in generale a tutti quelli che amano ASCOLTARE la musica prescindere dal genere . Perché Fabio ha un voce splendida e sa come usarla per interpretare ciò che scrive.

Come è cambiata la vostra musica nel corso del tempo?

(FA) La musica cambia in base alle tecniche acquisite, ai sentimenti e gli umori che provi nel corso del tempo, ai tuoi gusti. Bisogna solo essere bravi a metterci dentro quello che sei nel modo più vero.

(RA) Bella domanda.. per quanto riguarda la mia musica penso di aver fatto un mutamento sia a livello lirico che musicale in questi 10 anni in cui scrivo testi. Sono da sempre molto introspettivo nella scrittura e prima ero molto cervellotico criptico e nel mio modo di affrontare la scrittura, amavo usare tanta terminologia diversa prendendo ispirazione da tutto ciò che nel periodo del liceo studiavo e mi ronzava in testa , dalla filosofia alla letteratura alla scienza .amavo essere criptico e forse mi ci nascondevo anche un po dietro . Mentre oggi sono più coinciso minimale e diretto. E la cosa mi piace perché sento di aver raggiunto un compromesso facendo una sintesi del mio stile “vecchio” con ciò che sono oggi , ma so bene che avrò altri cambiamenti da affrontare che sono già in corso probabilmente.

Consigliateci qualche pezzo (di altri artisti) che tutti dovrebbero assolutamente ascoltare.

(FA) Ultimamente sto in fissa con l’album di smino, promessa dreamville, mi fa volare, è capace di far tutto, ve lo consiglio, pure emotions.

(RA) forse è la domanda più difficile perché ho troppi punti di riferimento sparsi qua e la tra generi musicali ed epoche. Rimango per scelta sulla musica italiana , per chi ama la musica rap e Tutto ciò che gli è vicino , deve ascoltare tutto il disco “Turbe Giovanili “ di Fabri Fibra i , “ I 107 Elementi “ di Neffa e “Karma “ di kaos One , Dj Gruff Ha una discografia enorme quindi non vi chiedo così tanto ma almeno “Ti Canto “ va ascoltata.

 

UFFICIO STAMPA CONZA PRESS

 

 

 

 

 

Latest Posts

Da non perdere