Home / Gossip / Silvio Muccino continua con il cinema: “Non diventerò un falegname”

Silvio Muccino continua con il cinema: “Non diventerò un falegname”

Nelle ultime ore è rimbalzata la notizia di un presunto ritiro di Silvio Muccino dal mondo cinematografico per un mobilificio di prodotti fatti a mano. Ma si tratta di una fake news.

Secondo il settimanale “Chi”, diretto dal giornalista Alfonso SignoriniSilvio Muccino si sarebbe ritirato dal mondo cinematografico preferendo la falegnameria. La notizia è stata scritta nella rubrica “Pillole di Gossip”: “Da tempo ormai si sono perse le tracce di Silvio Muccino enfant prodige del cinema italiano e fratello del regista. Silvio ha lasciato i set per trasferirsi in Umbria e coltivare la sua grande passione: lavorare il legno. Infatti, ha aperto un mobilificio di prodotti fatti a mano per la casa. E il suo marchio va a ruba”.

Questa notizia è nata soprattutto a causa della lunga assenza di Silvio Muccino da mondo cinematografico. Infatti l’ultima volta che l’abbiamo visto nelle sale è stato con il film “The Place” nel 2017 co-scritto e diretto da Paolo Genovese. Nelle sale fu un vero flop, ottenendo delle recensioni abbastanza massacranti su “Mymovies”.

L’agenzia “C.d.a. Studio Di Nardo”, che gestisce l’immagine di numerosi artisti come Violante Placido, Rocío Muñoz Morales, Roberto Farnesi ed appunto quello di Silvio Muccino ha immediatamente smentito questa notizia etichettandolo come una fake news.
Queste sono le parole rilasciate dall’agenzia: “È una fake news, non si è mai ritirato dal Cinema, non ha aperto una falegnameria e sta valutando molti progetti cinematografici”. Quindi ad oggi Silvio vuole ancora continuare la strada cinematografica, ed a quanto pare non gli mancano neanche delle proposte importanti.
Ma oltre alla carriera da attore cinematografico, Silvio Muccino è stato acclamato anche come scrittore. Infatti nel 2017 editto da “La nave di Teseo”, fondata dalla sorella di Vittorio Sgarbi, esce il libro “Quando Eravamo Eroi”, che riscuote un notevole successo ottenendo dei buoni voti dalla critica. In quella circostanza è stato protagonista di parecchie ospitate sul piccolo schermo, specificando nell’avere un cattivo rapporto con il fratello Gabriele, anch’esso regista e attore.

Check Also

Verissimo, Juliana Moreira ed Edoardo Stoppa: «Proposta di matrimonio? Mi inchinai e le venne da vomitare»

Edoardo Stoppa e la sua compagna Juliana Moreira sono ospiti a Verissimo, la trasmissione televisiva condotta da Silvia Toffanin. Tanti gli …