Home / Gossip / Sara, la figlia di Pino Daniele, ricorda il padre a due anni dalla scomparsa

Sara, la figlia di Pino Daniele, ricorda il padre a due anni dalla scomparsa

figlia-pinodanieleSono passati due anni da quel triste giorno in cui Pino Daniele è scomparso a causa di un malore. La figlia Sara ha deciso di ricordarlo così…

Quanto ci manca Pino Daniele? Tantissimo e non solo alla sua Napoli. Tanti oggi i momenti di commemorazione per il cantante italiano. Dal flash mob a piazza del Plebiscito a Napoli sino alle sue canzoni in onda nelle stazioni metro: Napoli ricorda il suo Pino. Il cantante ha perso la vita per un infarto che lo ha colpito nella sua casa nei pressi di Grosseto. Dopo il malore cardiaco accusato, il cantante ha voluto recarsi a Roma dal proprio medico, nonostante glielo avesse sconsigliato. Polemica sulla compagna Armanda Bonini che ha seguito il volere del cantante portandolo in macchina verso Roma.

Niente da fare per Pino Daniele che così perse la vita. Dopo due anni però nessuno ha dimenticato Pino e la sua musica. La figlia Sara, addolorata dalla sua perdita ha deciso di ricordarlo con un lungo messaggio sui social: “Hai scritto per me “Sara non piangere”, in cui mi dici di guardare il cielo ed inseguire un sogno vero, ma sono due anni ormai che l’unica cosa che cerco guardando il cielo sei tu. A me in realtà sembra un incubo da cui non riesco a risvegliarmi, ancora spero di entrare in casa e sentire la chitarra suonare, oppure aprire la porta e vedere te che sorridendo mi dici che era solo un brutto scherzo”.

“Però sai – prosegue Sara -, penso sia arrivato il momento di spegnere l’immaginazione e realizzare che non torni più. Proverò a cantare assieme agli altri, camminare per il lungomare che tanto adoravi , e vederti in giro per i vicoli. Sarai sempre per noi, l’ultima nota di una canzone che non doveva finire ma suonare in eterno. Ti amo infinitamente“. Le parole di Sara hanno commosso il web, ricevendo migliaia di condivisioni, like e commenti.

Fonte: velvetgossip.it scritto da Marianna Russo

Check Also

Roberto Alessi piange l’amico morto suicida: “Mi sento in colpa per non essermene accorto”

Il giornalista e direttore di Novella 2000 pubblica un commosso post Instagram in cui ricorda …