Home / Civitanovese / Sangiustese sconfitta di misura

Sangiustese sconfitta di misura

FOTO FABIO BURGIO - RIPRODUZIONE VIETATA

SANGIUSTESE : Chiodini, Zannini, Dell’Aquila (38’ st Palladini Alessio), Esposito (24’ st Proesmans), Patrizi, Scognamiglio (14’ st Pomiro), Pandolfi, Guadagno, Mingiano (29’ st Palumbo), De Cerchio, Romano (14’ st Basconi). A disposizione: Raccio, Siciliano, Bambozzi, Ercoli. Allenatore: Fabio Roscioli.
MONTEGIORGIO : Mercorelli, Gnaldi, Di Nicola, Omiccioli, Ferrante, Baraboglia, Pampano (42’ st Zancocchia), Trillini, Njambe, Alighieri, Mariani (12’ st Rozzi, 38’ st Nasic). A disposizione: Marani, Aloisi, Meijas, Santoro, Tempestilli, Lattanzi. Allenatore: Gabriele Baldassarri.
ARBITRO: Sig. Domenico Mallardi della sezione di Bari.
ASSISTENTI: Sig.na Mara Mainella e Sig. Giuseppe Bosco della sezione di Lanciano.
RETE: 29’ pt Mariani (rig).
NOTE: corner 14 - 0 : ammoniti : Pandolfi, De Cerchio, Ferrante, Patrizi, Chiodini e Dell’Aquila; recupero 1’ + 5’.

Sconfitta casalinga per la Sangiustese che soccombe in casa contro un modesto Montegiorgio che fa suo il derby con un rigore a favore al 29' del primo tempo dove a siglare la rete è Mariani. Primo tempo quasi tutto di marca rossoblu locale,che cerca in tutti i modi di pervenire al meritato vantaggio,ma con poca precisione dei suoi avanti. Unici due rischi per la difesa locale vengono da incomprensioni difensive dove gli avanti ospiti ne approfittano,ma prima Chiodini  sventa la minaccia,poi sempre sul prosieguo dell'azione la Sangiustese si salva con una respinta sulla linea di porta da parte di un proprio difendente su calcio a rete a porta sguarnita dall'attaccante ospite. Una volenterosa Sangiustese nella ripresa cerca di pervenire al pari,ma colleziona solo mischie in area avversaria,calci piazzati dal limite e 14 tiri totali dalla bandierina. Si è cercato purtroppo per la Sangiustese di entrare in porta con la palla,mentre una squadra che è invischiata nella lotta per non retrocedere deve essere più cinica e capitalizzare al massimo le occasioni che si presentano sotto rete tirando in porta e non cercare  la giocata spettacolo. Il Montegiorgio dal canto suo ha fatto una partita attendista creando pericoli solo nei primi 45',nella ripresa ha cercato di non subire il gol e riproponendosi solo in avanti senza creare pericoli eccessivi per l'esperto Chiodini che ha fatto un solo intervento degno di nota al 9' della ripresa quando il Montegiorgio con Njambe calcia dalla distanza per cercare la rete del raddoppio ospite,ma Chiodini blocca volando alla sua destra.

Manuela Cognigni

Foto Fabio Burgio - Riproduzione Vietata

 

Check Also

Immeritata sconfitta casalinga per la Sangiustese

SANGIUSTESE : Chiodini, Zannini, Fabbri, Ercoli (16’ st Raccio), Scognamiglio, Patrizi, Palladini Alessio (35’ st Bardeggia), …