Home / Civitanovese / L’altra intervista : Franca Berrettoni

L’altra intervista : Franca Berrettoni

L'altra intervista propone oggi una Civitanovese doc,Franca Berrettoni,mamma di Luciano Chierichetti attaccante della Civitanovese . In questa breve conversazione scopriamo meglio i sogni e le speranze di un giovane ragazzo di Civitanova Marche,che gioca nella squadra della sua città,la Civitanovese.

In che ruolo gioca Luciano?

Fin da piccolo ha sempre giocato nel ruolo di trequartista,ma si è sempre adattato a qualsiasi ruolo.

Quando ha iniziato a giocare a calcio suo figlio?

Ha iniziato a giocare a calcio all’età di 6 anni

In quali squadre Luciano ha giocato prima di arrivare alla Civitanovese?

Ha iniziato con la Vigor poi è andato a giocare con la United e all’età di 14 anni,prima di giocare con la Civitanovese è andato nelle giovanili del Bologna.

E' stata contenta della scelta di Luciano che voleva essere un calciatore?

Si sono stata contentissima perchè è lo sport e la professione che voleva fare fin da piccolo.

Quali consigli ha dato a Luciano quando ha deciso di giocare a calcio?

Un consiglio che gli ho dato è stato di impegnarsi con il calcio ma bisogna impegnarsi anche con la scuola,perchè la professione del calciatore prima poi finisce e bisogna sin dall'inizio avere in testa l'attività che si vuole fare dopo il calciatore.

Quali sono state le sue emozioni quando suo figlio ha fatto il suo primo gol nella prima squadra?

Quando ho visto Luciano segnare per la prima volta in prima squadra ero lì presente come sempre a vederlo,mi sono emozionata e mi è uscita qualche lacrima.

C'è un difetto di Luciano che dovrebbe correggere?

In ambito calcistico ci sarebbe qualcosa da correggere.. Ad esempio quando esce dal campo che non gli è andata bene qualcosa, si arrabbia con se stesso come tutti gli altri ragazzi che vengono sostituiti e vogliono continuare a giocare.

E Il miglior pregio di Luciano?

Il miglior pregio di Luciano è il carattere, perchè è molto solare, amichevole e disponibile con tutti.

Ha altre passioni suo figlio oltre il calcio?

No la sua passione è il calcio, ma gli piace molto ballare latino americano.

Qual'è il suo desiderio di mamma per suo figlio?

Il mio desiderio di mamma è che si realizzasse il suo sogno,indossare la maglia dell’inter e giocare nello stadio San Siro.

Speriamo che i sogni di Luciano Chieirchetti e di sua mamma si avverino,augurando al ragazzo e alla sua splendida famiglia le migliori fortune in ogni campo della vita.

Manuela Cognigni

Check Also

La Civitanovese batte il Valdichienti Ponte e mantiene la terza posizione

La Civitanovese mantiene la terza posizione in classifica battendo in casa per 3 a 1 …