Home / Civitanovese / La Civitanovese mantiene la vetta della classifica

La Civitanovese mantiene la vetta della classifica

La Civitanovese mantiene la vetta della classifica espugnando con un secco 3 - 0 il campo della Leonessa Montoro e rispedisce a debita distanza il Valdichienti Ponte,anch'esso vittorioso nel pomeriggio con il medesimo risultato della Civitanovese imposto alla Monteluponese.

Avvio di gara a ritmi sostenuti per gli undici locali che impegnano in diverse occasioni la difesa rossoblù e andando vicini al vantaggio con una conclusione da fuori area che sfiora il palo alla destra di Taborda senza creare problema alcuno. La Civitanovese risponde colpo su colpo,sfiorando più volte la marcatura con Ruibal,colpendo due legni il primo con Micucci su inzuccata di testa,il secondo su punizione con Filippini per poi arrivare al gol con Monserrat sugli sviluppi di calcio d'angolo,il difensore rossoblù svetta più in alto di tutti schiaccia la palla a terra e la deposita sotto l'incrocio dei pali per l'1 - 0 Civitanovese. Qui si spengono le speranze della Leonessa Montoro che prova a riaddrizzare la gara,ma con scarsi risultati per agguantare il pari. La prima frazione di gioco termina con la Civitanovese in vantaggio per 1 - 0 . Ripresa del match ancora con i padroni di casa della Leonessa Montoro che cercano in tutti modi di pervenire al pareggio,ma i rossoblù molto superiori a livello tecnico tengono a bada le velleità avversarie e chiudono il match con Zaldua che da pochi passi insacca di testa un perfetto assist di Vecchiarello dalla sinistra. A salire sugli scudi e a trascinare la Civitanovese è Vecchiarello vero tormento per la difesa avversaria che capitola ancora su una conclusione in area di Zaldua,il portire della Leonessa Montoro respinge come può,ma la palla colpisce un suo compagno e rotola in rete per il 3 - 0  finale in favore della Civitanovese. Nei minuti restanti per la chiusura della gara,il tecnico rossoblù,si avvale dei cambi a disposizione per poter presentare una rosa di giocatori in piena efficenza in vista della finale di mercoledì prossimo al Comunale di Civitanova Marche dove a contendere la Coppa Italia di prima categoria alla Civitanovese sarà il San Biagio.

Manuela Cognigni

Foto Fabio Burgio - Riproduzione Vietata

Check Also

Inizio amaro per la Sangiustese

SANGIUSTESE - TOLENTINO 1-2 SANGIUSTESE (4-3-3): Chiodini (20’ st Raccio), Zannini (20’ st Orazzo), Basconi, …