Home / Gossip / Keving Prince Boateng: «Voglio che Maddox abbia tutto»

Keving Prince Boateng: «Voglio che Maddox abbia tutto»

melissa-satta_980x571Per lui desidera un'infanzia e una vita completamente diverse dalla sua: «Sono cresciuto in un quartiere molto povero, mia madre aveva pochi soldi, mio padre non c’era mai», ha raccontato in un'intervista allo spagnolo Marca. Lui è nato a Berlino Ovest nel 1987, da madre tedesca e padre ghanese, emigrato in Germania nel 1981.

Diventare così un calciatore di successo è stato per lui un sogno che si avvera. Ma anche molto difficile da gestire. «Per un ragazzo come me, cresciuto in un quartiere molto povero, avere tutti quei soldi è stato parecchio deleterio. Ho speso tutto in soli due anni tra auto, discoteche e amici che in realtà erano tutt'altro», spiega adesso col senno di poi.

E ancora: «Non stavo seguendo la giusta strada. Volevo mettermi sotto e lavorare duro, ma poi mi ritrovavo sempre al punto di partenza: avevo soldi e fama, e mi adagiavo sul mio talento».

Kevin poi è rinato al Milan, e a dargli stabilità è stato anche il legame con l'ex velina. Oggi vive alle Canarie, si allena col Las Palmas. E sta benissimo: «Voglio svegliarmi tutti i giorni con il sole. È stata una decisione per la vita, non solo per il calcio. Qui sono tranquillo».

Per amore però lui e Melissa sono pendolari. Tra la Spagna e Milano, dove lei vive e lavora. «Stare lontani richiede tanti sacrifici», ha rivelato lei di recente, «non avere il proprio marito sempre a casa non è facile, soprattutto quando hai un bambino ma so che anche da lontano Kevin c'è sempre per noi. Abbiamo grande rispetto per il lavoro di entrambi: lui non limiterebbe me, io non limito lui,». L'amore è anche questo.

Fonte: vanityfair.it di Stefania Saltalamacchia

Check Also

Al Bano e Romina, la Lecciso replica a chi la accusa di averli divisi

Loredana Lecciso replica a chi la accusa di aver diviso Al Bano Carrisi e Romina …