Home / Sport / Incidente per Scavone dopo pochi secondi di gioco: attimi di paura al Via del Mare

Incidente per Scavone dopo pochi secondi di gioco: attimi di paura al Via del Mare

Fischio d’inizio del signor Baroni, l’Ascoli tocca il pallone una, due volte e lancia Beretta con un traversone, Manuel Scavone prende posizione e salta per contrastare l’attaccante bianconero: un colpo e poi è caduto a terra incosciente.

I compagni di squadra e gli avversari si sono resi subito conto della situazione ed hanno chiamato con veemenza il soccorso dalle panchine che tardava ad arrivare. Incredibilmente i medici e gli assistenti del 118 non hanno capito immediatamente la gravità della situazione, l’ambulanza è arrivata solo dopo un paio di minuti che il calciatore era già a terra.

Mancosu e i compagni sono volati verso la porta sotto la Nord e hanno letteralmente scaraventato a terra i cartelloni pubblicitari per aprire un varco e consentire al mezzo della crocerossa di entrare in campo. L’orologio segna i 4 minuti e 31 ma in realtà ne sono trascorsi almeno il doppio.

Dopo le cure sul posto, il calciatore è stato caricato sull’ambulanza. Nel frattempo le squadre si sono riunite in mezzo al campo, hanno parlato con l’arbitro: si decide se sospendere la partita.

Le due squadre sono d’accordo nel sospendere la partita, l’arbitro avrebbe aspettato l’arrivo del calciatore in ospedale. Le squadre rientrano negli spogliatoi per restare al caldo.

Fonte: .pianetalecce.it

Check Also

Juventus, Sarri sempre più vicino: entro lunedì il via libera del Chelsea

I bianconeri attendono che Abramovich sblocchi tutto, dovrebbe essere questione di giorni: lunedì la firma? …