7.6 C
New York
sabato, 22 Gennaio, 2022

Ultimi articoli

Il papà del piccolo morto in A13 sottoposto al test tossicologico

imageL’uomo è indagato per omicidio stradale: Tommaso, dieci anni appena, non aveva la cintura. Negato alla mamma il permesso di vedere la salma del figlioletto, trasferita all’obitorio di Padova

PADOVA. La tragedia di Tommaso  continua a scuotere un’intera comunità e a suscitare interrogativi, in attesa di rosario e funerale che sarà fissato oggi. La madre si è recata a Padova per vedere il bambino, ma non è stato possibile, le è stato impedito. “Fatemi vedere Tommaso. Voglio vedere mio figlio”.

In merito all’inchiesta penale sull’incidente il pubblico ministero Daniela Randolo ha disposto sul papà Fabio Candiotto (indagato per omicidio stradale) l’esame tossicologico. Si tratta, tuttavia, di una procedura normale in casi come questi. Nell’immediatezza dell’incidente non era stato fatto l’acoltest, per lo strazio di quel genitore che piangeva sul corpo del figlioletto, ma in ospedale sono stati fatti dei prelievi di sangue: verranno eseguiti degli esami di laboratorio per vedere se aveva ecceduto con gli alcolici e se aveva assunto droghe.

Il medico legale dopo la ricognizione cadaverica ha stabilito che il bimbo è morto per una fatale lesione al capo. Domani mattina sarà conferita al perito Pellegrino Prozzo l’incarico per ricostruire la dinanica dell’incidente: un incarico per il quale anche il papà potrà nominare un proprio consulente.

Fonte: mattinopadova.gelocal.it di Rosario Padovano 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Da non perdere