lunedì, 5 Dicembre, 2022

Ultimi articoli

Gran Finale del Clown&Clown Festival in un intenso week-end di eventi e emozioni tra spettacoli e clownterapia

Con Patch Adams, Michael Christensen, Nicolò Govoni, Natasha Stefanenko, Enzo Iacchetti, il clown Housch-ma-Housch e tanti altri artisti

Il festival marchigiano che unisce Clown-Artisti & Clown-Dottori si prepara ad accogliere nel fine settimana migliaia di persone e centinaia di clowndottori organizzando una grande kermesse di spettacoli e un incontro senza precedenti tra le due icone della clownterapia PATCH ADAMS e MICHAEL CHRISTENSEN, ognuno dei quali condurrà un workshop – entrambi sold out – per i quali sono giunte iscrizioni soprattutto da personale medico-sanitario di tutta Italia e di vari paesi europei.

Patch Adams ClownClown

Sabato si comincia al mattino con “ClownSchool. L’Alfabeto della Gentilezza”, evento-spettacolo riservato agli studenti dell’I.C. “L. Lotto” di Monte San Giusto, al pomeriggio è in programma il workshop di Patch Adams, il “Premio Takimiri” con le esibizioni della quattro compagnie selezionate attraverso il ClownFactor, spettacoli per le vie del borgo, la spettacolare “Esplosione di colori” che colorerà dalla testa ai piedi le centinaia di partecipanti, terminando con la Notte Clown che animerà la Città del Sorriso con tanti artisti di alto profilo e spettacoli in programma sino alla mezzanotte.

L’ultima giornata del festival, domenica, inizierà al mattino con il workshop di Michael Christensen, proseguirà con spettacoli, presentazione di libri, spettacoli a partire dalle ore 14 nelle piazze e nei vicoli sino al grande evento finale “Rimbalzi di gioia in un abbraccio che vale”, presentato da Natasha Stefanenko con la partecipazione del clown ucraino Housch-ma-Housch, di Enzo IacchettiPatch AdamsMichael Christensen, dell’ambasciatore del sorriso Andrea caschetto e dell’attivista per i diritti umani Nicolò Govoni che riceverà il Premio Clown nel Cuore.

Enzo Iacchetti

 In entrambe le giornate sono in programma workshop, conferenze e incontri sul tema della clownterapia a cura della Federazione Nazionale Clown Dottori e di ClownOne Italia, alcuni dei quali aperti a chiunque sia interessato e ad ingresso gratuito.

Come sempre, durante il festival Monte San Giusto si trasforma in un grande circo a cielo aperto con un’eccezionale opera di arredo urbano realizzata grazie alla partecipazione entusiasta di tantissimi cittadini.

 

Natasha Stefanenko

 

 APPROFONDIMENTI

 Dal 2005 il Clown&Clown Festival diffonde il valore universale e terapeutico della risata, tanto da far guadagnare a Monte San Giusto il titolo di “Città del Sorriso”.

Il Festival che da sempre unisce le due anime del clown – quella artistica e spettacolare dei Clown-Artisti e quella volontaristica e sociale dei Clown-Dottori – quest’anno è diventato maggiorenne con un ricco programma che ruota intorno al tema principale della Gentilezza, intesa nella sua accezione più vasta, che riguarda noi stessi, le persone che ci stanno intorno fino ad arrivare all’ambiente. Il clown diventerà un modello di educazione alla Gentilezza unico nel suo genere e il “sorriso” il suo linguaggio universale.

 Un’edizione straordinaria che fa del piccolo borgo in provincia di Macerata un’importante meta di ritrovo per l’universo clown.

 

SPETTACOLI NEL WEEK-END DELL’1 E 2 OTTOBRE CON LA “NOTTE CLOWN” DEL SABATO SERA

Sabato 1° ottobre alle ore 15:00 in Largo Palatucci prenderà il via il “PREMIO TAKIMIRI 2022. Una vita per il Circo”, con la presentazione di Michele Gallucci e le quattro compagnie selezionate attraverso il ClownFactor che si esibiranno davanti al pubblico, a una giuria di esperti internazionali e a una giuria popolare composta da bambini. (Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco).

Le compagnie finaliste sono: Cirque de tu Sorèl, Teatro Bislacco, Doisberto Project e Giulio Carfora.

La giuria è composta da: Danglar Takimiri, Paride Orfei − Presidente F.I.L.I.C. Filiera italiana lavoratori e imprenditori circensi, Carlo Alberto Lanciotti − Presidente ANAP e Fondatore della Compagnia dei Folli, Gigi Russo − direttore artistico di vari festival di teatro di strada e Giuseppe Boron − presidente FNAS Federazione Nazionale Arti in Strada.

Nei pomeriggi di sabato e domenica, 1 e 2 ottobre, e nella lunga Notte Clown del sabato sera, le vie e le piazze della Città del Sorriso saranno animate da tanti altri spettacoli con artisti di alto livello in ambito nazionale e internazionale, tra i quali le compagnie Samovar, Eccentrici Dadarò, Di Filippo Marionette e Mr. David con la sua Family DEM composta insieme alla moglie e ai 4 figli di 7, 9, 11 e 13 anni, gli artisti Eddy Mirabella, Valter Rado e Antonio Brugnanovincitore del Premio Takimiri della scorsa edizione.

Si esibiranno inoltre le compagnie che hanno partecipato al ClownFactor nelle giornate precedenti senza esser riuscite ad arriva alla finale del Premio Takimiri.

 

L’EVENTO CLOWNSCHOOL E L’ESPLOSIONE DI COLORI SABATO 1° OTTOBRE

Al mattino di sabato 1° ottobre è in programma l’evento “ClownSchool. L’Alfabeto della Gentilezza” dedicato agli studenti dell’I.C. L. Lotto di Monte San Giusto. Una divertente e colorata animazione alla quale parteciperanno gli artisti Family DEM ed Eddy Mirabella.

Sabato 1° ottobre alle ore 18:00 presso i Giardini Pubblici è in programma uno dei grandi eventi del festival: l’ESPLOSIONE DI COLORI, una spettacolare animazione con suoni, giochi e balli immersi in una nuvola di colori, che dipingerà i partecipanti dalla testa ai piedi, all’insegna dell’allegria e della spensieratezza.

Esplosione di colori

 L’EVENTO FINALE “RIMBALZI DI GIOIA IN UN ABBRACCIO CHE VALE” DOMENICA 2 OTTOBRE

L’ingresso al centro storico per tutta la giornata di domenica 2 ottobre è di 5€, gratuito fino a 10 anni di età, e permetterà di assistere a tutti gli eventi, sino ad esaurimento dei posti massimi previsti dal piano della sicurezza per ciò che riguarda l’evento finale.

L’ultima giornata del festival, domenica, inizierà al mattino con il workshop di Michael Christensen, proseguirà con spettacoli, presentazione di libri, workshop e conferenze sul tema della clownterapia a cura della Federazione Nazionale Clown Dottori e di ClownOne Italia, spettacoli a partire dalle ore 14 nelle piazze e nei vicoli sino a “RIMBALZI DI GIOIA IN UN ABBRACCIO CHE VALE”, il grande evento finale che prenderà il via a partire dalle ore 17:00 in Piazza Aldo Moro.

Uno spettacolo ricco di artisti e di sorprese che, presentato da NATASHA STEFANENKO, tornerà finalmente a culminare con l’emozionante e attesissimo mare di palloni colorati che rimbalzerà sopra la piazza a ritmo di musica ed emozioni. Un trionfo di gioia, bellezza, sorrisi e abbracci, che entusiasmerà ed emozionerà la folla. All’evento parteciperanno anche ENZO IACCHETTI, grande amico del Festival e Cittadino onorario della Città del Sorriso, ANDREA CASCHETTO, ambasciatore del sorriso negli orfanotrofi di mezzo mondo e Premio Clown nel Cuore nell’edizione 2016 e il clown ucraino HOUSH-MA-HOUSH.

Un momento importantissimo ed emozionate dell’evento sarà lo storico primo incontro ufficiale tra PATCH ADAMS e MICHAEL CHRISTENSEN, le due icone della clownterapia che negli anni ’70 hanno dato forma e sostanza, seppur attraverso due scuole di pensiero diverse, a un nuovo approccio alla cura, basato sull’umanità, sull’amore e sul sorriso. Un evento straordinario che sarà anticipato da due workshop formativi esclusivi da loro condotti, in programma nei giorni 1 e il 2 ottobre (info e iscrizioni su clowneclown.org), e organizzati grazie al supporto degli sponsor privati L.A. Idrotermiica, CO.RI.B srl, Centro Giovanile Casette ed EraFutura Cooperativa Sociale.

Altro momento importante sarà la consegna del Premio Clown nel Cuore 2022 a NICOLÒ GOVONIgiovane scrittore e attivista per i diritti umani, fondatore nel 2018 di Still I Rise, un’organizzazione umanitaria che apre scuole di emergenza e scuole internazionali per i bambini più vulnerabili e operativa tra Grecia, Turchia, Nord Ovest della Siria, Kenya e Repubblica Democratica del Congo. Still I Rise è la prima no-profit al mondo a offrire gratuitamente il percorso di International Baccalaureate ai minori profughi. Nel 2020 Nicolò viene nominato per il Premio Nobel per la Pace per il suo impegno a favore dell’educazione e della protezione dei bambini rifugiati e gli viene conferito il Premio CIDU per i Diritti Umani dal Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

 

LE PRESENTAZIONI DI LIBRI DOMENICA 2 OTTOBRE

Domenica alle ore 11:00 nel Parco Piermanni (giardini Comunali), è in programma CLOWNBOOK, aperitivo letterario con la presentazione dei libri: “Il Naso Rosso, vissuti ed emozioni di un Clown Dottore in ospedale” a cura di Missione Sorriso associazione della Valle D’Aosta; “Un Bambino non Speciale” di Bernardino Leonetti

 

IL PROGRAMMA DELLA FNC – FEDERAZIONE NAZIONALE CLOWN DOTTORI

Decine di associazioni di clownterapia da tutta Italia saranno impegnate in incontri di formazione coordinati dalla Federazione Nazionale Clowndottori, che sabato 1° ottobre organizza anche la sua Assemblea Nazionale annuale. Alcuni eventi sono aperti a chiunque sia interessato a questi temi e sono ad ingresso gratuito, con info complete in clowneclown.org

sabato 1 ottobre

  • ore 09:30 > 10:30 Teatro Durastante –Presentazione del progetto “Ridere è una cosa seria. A scuola di umorismo”con intervento di Jacopo Fo in videoconferenza. Seminario di presentazione del progetto e delle attività di ricerca e formazione che coinvolgono Università di Macerata, Associazione Il Baule dei Sogni, Clown&Clown Festival e Comune di Monte San Giusto. Evento gratuito aperto al pubblico
  • ore 10:30 > 14:00 Teatro Durastante –Assemblea Nazionale FNC
  • ore 09:30 > 10:30 Teatro Durastante –WORKSHOP FNC “Stare alla finestra delle emozioni”. Formazione interna per Clown Dottori FNC esperti. Formatore Rodrigo Morganti. In una società che crede che mostrare le proprie emozioni sia sintomo di debolezza, il clown inverte questa tendenza. Condivide le proprie fragilità, in connessione con sé e con gli altri, e, con gli occhi di un bambino, le trasforma nei suoi punti di forza, nella sua unicità.

domenica 2 ottobre

  • ore 13:30 > 15:30 Teatro Durastante –WORKSHOP FNC “Mini trucchi per nasi rossi in corsia 2.0”. Piccoli trick per grandi meraviglie nell’arte della micromagia, da inserire nella valigia del clown e tirar fuori nei contesti socio sanitari. Formazione rivolta a tutti. Per info Carla Cocco: tel 3391687602. Iscrizioni su clowneclown.org
  • ore 15:30 > 17:30 Teatro Durastante –WORKSHOP FNC “Organiclown”. Un viaggio divertente per uscire dalla propria comfort zone e incontrare l’altro in modo onesto e gioioso, seguendo l’esempio del clown. Un’esperienza affascinante che ci farà ridere e riflettere allo stesso tempo e creare un alfabeto comune che chissà mai dove ci porterà! Formatore Rodrigo Morganti. Formazione rivolta a tutti. Per info Carla Cocco: tel 3391687602. Iscrizioni su clowneclown.org

 

 

ALTRO EVENTO IN PROGRAMMA SUL TEMA DELLA CLOWNTERAPIA con ClownOne Italia

Domenica 2 ottobre alle 14:30, è in programma la Clownferenza “Nasi verdi per la Terra” a cura di Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv. Seguendo Patch Adams come esempio di cura verso madre natura, Italo e Ginevra ci aiuteranno a capire come e perché l’incontro col mondo della foresta può risvegliare e attivare una foresta ancora da esplorare dentro ognuno di noi e attivare, così, processi di autoconsapevolezza e guarigione. I due presenteranno il workshop “Corpo che Ride – L’Arte della cura”, che portano in giro per il mondo insieme al clown giapponese Mariko e Patch Adams, e il workshop “Il mio Io Selvatico & il mio Clown con il naso Verde”.

 

CHI ORGANIZZA E CHI SOSTIENE IL FESTIVAL

Ogni anno il Clown&Clown Festival si svolge sotto l’organizzazione dell’Ente Clown&Clown, con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Marche, del Comune di Monte San Giusto e il supporto di numerosi sponsor privati, tra cui il main sponsor Galizio Torresi e il media partner Radio Subasio.

 

 UFFICIO STAMPA LP PRESS

 

 

 

Latest Posts

Da non perdere