Home / Musica/Eventi / Concerto Luciano Ligabue / Roma, scaletta del Palalottomatica: date e info biglietti, Rita dalla Chiesa fan!

Concerto Luciano Ligabue / Roma, scaletta del Palalottomatica: date e info biglietti, Rita dalla Chiesa fan!

Concerto Luciano Ligabue a Roma: il rocker in scena con il Made in Italy Tour al Palalottomatica. Di seguito info, dettagli e scaletta dell'evento live (18 settembre 2017)

Continua con successo il tour di Luciano Ligabue arrivato sei mesi dopo il suo intervento e la paura di non poter tornare, almeno per il momento, a cantare dal vivo. I fan romani, però, hanno avuto modo di godere di una lunga settimana, giorno più giorno meno, delle esibizioni del rocker che, però, ha avuto modo di essere presente allo show di Fiorella Mannoia sabato sera su Rai1. I due hanno avuto modo di duettare insieme al grido di "Ho messo via" e anche Rita Dalla Chiesa ha avuto modo di apprezzare lo show che i due hanno offerto al vasto pubblico della prima serata del sabato. La conduttrice ha avuto modo di postare un piccolo video del duetto sul suo profilo Instagram (che potete vedere cliccando qui) scrivendo: "Ma non mi spiego mai perché' io non riesca a metter via te...#fiorellamannoia #ligabue stasera su #rai1". I fan hanno apprezzato lo show in tv ma, sircuramente apprezzeranno anche le restanti tappe del Made in Italy Tour che porteranno Ligabue anche a Bari e Firenze nei prossimi giorni. (Hedda Hopper)

IL TOUR CONTINUA

Ultimo appuntamento romano per Luciano Ligabue che questa sera si esibirà per l'ultima volta al Palalottomatica di Roma, con il quinto dei concerti previsti nella capitale. I fan che avevano già acquistato il biglietto prima dello stop avvenuto la scorsa primavera per motivi di salute, potranno recuperarlo in data odierna. Nello specifico saranno le date del 10 febbraio e del 21 maggio 2017 a poter essere riutilizzate questa sera. Anche i più indecisi potranno comunque partecipare all'evento del Palalottomatica, acquistando un biglietto direttamente su ticketone a partire da 36 euro. Dopo l'esibizione di questa sera, il rocker di Correggio conoscerà soltando una breve pausa, poiché dovrà immediatamente spostarsi nelle altre tappe del suo 'Made in Italy Tour'. Già il 20 settembre, infatti, il Liga si esibirà al PalaFlorio di Bari, il 22 e 23 settembre si sposterà al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 25 e 26 settembre sarà la volta del 105 Stadium di Genova, mentre il 28/09 sarà la volta dell'evento benefico previsto al PalaBigi di Reggio Emilia. L'ultimo impegno del mese si terrà alla Fiera di Brescia. Il tour di Luciano Ligabue proseguirà per tutto il mese di ottobre e si concluderà il 4 novembre a Cagliari. (Agg. di Dorigo Annalisa)

INFORMAZIONI CONCERTO AL PALALOTTOMATICA

Questa sera, Luciano Ligabue sarà al Palalottomatica di Roma per la quinta tappa dei suoi concerti per il Made in Italy Tour. Il cantante, che negli scorsi mesi è stato costretto da un problema alle corde vocali a una lunga pausa dalle scene, tornerà quindi sul palco per recuperare gli eventi live posticipati qualche tempo fa. Vi ricordiamo che il concerto di questa sera, così come quelli realizzati dal rocker di Correggio negli ultimi sette giorni, si aprirà alle ore 21.00, mentre l’apertura dei cancelli è prevista con un po’ di anticipo, precisamente alle 18.30-19. Come per tutte le tappe, ci sono egli oggetti che non possono essere introdotti nell'area destinata ai visitatori, fra questi, naturalmente, zaini, trolley e borse di grosse dimensioni, trombette, bombolette spray, coltelli, oggetti appuntiti, bastoni per i selfie, droni, penne, ombrelli e fumogeni.

LA SCALETTA DELLA SERATA

Ad accogliere il pubblico che questa sera popolerà il Papalottomatica di Roma, ci sarà una scaletta che alternerà ai successi indimenticabili di Ligabue, i brani più recenti. Aprirà la serata sarà “La vita facile”, seguita successivamente da “Mi chiamano tutti Riko”, “È venerdì” e “Non mi rompete i coglioni”. Subito dopo sarà la volta del brano indimenticabile dal titolo “Ho messo via”, seguito da “L’odore del sesso”, “Happy hour”, “Ho fatto in tempo ad avere un futuro”, “G come giungla”, “Quella che non sei” e “I ragazzi sono in giro”. Si continuerà con i brani rock ripartendo quindi da “Sogni di rock’nroll”, “A modo tuo“, “Ho perso le parole“, “Piccola stella senza cielo“, “Questa è la mia vita“ e “Made in Italy“, seguiti da “Un’altra realtà”, “Il meglio deve ancora venire”, “Non è tempo per noi” e “Lambrusco & pop corn”. A concluder la serata, tre successi indimenticabili: “Balliamo sul mondo”, “Tra palco e realtà”, “Certe notti” e “Urlando contro il cielo”.

Fonte: ilsussidiario.net

Check Also

Eminem, a sorpresa il nuovo album ‘Music To Be Murdered By’: ascolta

Marshall Bruce Mathers III ha pubblicato, senza preavviso, l’ideale seguito di “Kamikaze”, "Music To Be …