Home / Civitanovese / Civitanovese di misura sul Chiesanuova

Civitanovese di misura sul Chiesanuova

CHIESANUOVA CALCIO: Carnevali, Pierantonelli, Rango (20’ st Picchio), Tanoni, Focante, Aringoli, Pasqui (36 st Cappelletti), Morettini, Rapaccini (39’ st Chiaraberta), Iacoponi, Ruibal. A disp.: Muriglio, Bacaloni, Brandi, Lazzari, Roganti, Sacchi. All. Samuele Tassi.

CIVITANOVESE CALCIO: Recchi, Ferrari, Federico, Mercanti (1’ st Santoro), Smerilli, Negretti, Vechiarello, Catinari (29’ st Salvati M.), Ribichini (26’ st Carrion), Miramontes, Galdenzi. A disp.: Lorenzetti, Del Moro, Severini, Salvati D., Maggi, Pistelli. All. Davide De Filippis.

ARBITRO: Nirintsalama T. Andriambelo della Sezione di Roma 1, coadiuvato da Luigi Domenella e Stefano Principi, entrambi della sezione di Ancona.

RETI: 13’ st Ribichini.

Partita molto spigolosa e animi accesi in campo e sugli spalti,per entrate e scaramucce poco ortodosse da parte dei 22 in campo,tenuti a freno e con buon senso nel primo tempo dall'arbitro Nirintsalama T. Andriambelo della Sezione di Roma 1. Chiesanova molto aggressivo su ogni palla contesa dalle due contendenti e ben messo in campo dal Mr.Tassi che nella nella prima frazione di gioco tiene a bada gli avanti rosso blu civitanovesi contenendoli a metà campo, lasciandogli qualche ripartenza dove non hanno mai impensierito seriamente il portiere locale Carnevali. Chiesanova vocina al gol in più di un'occasione nei primi 45' dove,al 19° colpinscono il palo interno con Pasqui,la palla passa dietro la schiena dell'inerme oramai battuto Recchi,ma non termina in rete. Altra occasione da gol per la squadra locale del Chiesanuova che al 22° con Iacoponi impegna severamente il navigato portiere della Civitanovese Recchi che si distende sulla sua destra e devia in angolo. Sul finire del primo tempo altra chance di andare in gol per i padroni di casa,ma su punizione dal limite ancora Iacoponi alla battuta stampa la palla sulla traversa. Il Chiesanuova chiude i primi 45? minuti di gioco con l'amaro in bocca per non essere riuscita a sfruttare al meglio le opportunità createsi. Altra musica nella ripresa,Civitanovese più accorta e concreta,mette sotto la squadra locale,mantenendo il possesso della palla,facendo correre gli avversari e concedendogli qualche ripartenza,sempre fermata sul nascere dalla retroguardia rosso blu. Civitanovese pericolosa in varie situazioni di calcio d'angolo,ma senza centrare il bersaglio. Al 12° minuto palla gol per Miramontes che da pochi spara addosso al portiere locale Carnevali che con un ottimo intervento devia la sfera sul palo concedendo soltanto il tiro dalla bandierina per gli ospiti,che passano in vantaggio con Ribichini al 13° minuto della ripresa sfruttando l'unica sbavatura difensiva odierna del Chiesanuova,che si riversa nella parte avversaria del campo con azioni poco manovrate per raggiungere il pareggio. La Civitanovese porta a casa una sofferta vittoria fuori casa contro un buon Chiesanuova che non ha sfigurato affatto con i più quotati avversari.

Manuela Cognigni

Foto Fabio Burgio - Riproduzione Vietata

Check Also

La Civitanovese si ferma ad Ascoli

Si conclude ad Ascoli la rincorsa della Civitanovese per tornare nel calcio di un certo …