7.6 C
New York
giovedì, 20 Gennaio, 2022

Ultimi articoli

Civitanovese beffata nel finale

Dopo un primo tempo in sordina giocato su di un campo gibboso da parte delle due squadre,dove il gioco si è sviluppato prevalentemente a centrocampo e con due sole occasioni da rete una per parte,la prima in favore del Potenza Picena su tiro dalla distanza il portiere della Civitanovese smanaccia in angolo sopra la traversa.

Per i rosso blu civitanovesi è Ribichini defilato sulla sinistra spara a botta sicura in rete dove impensierisce notevolmente il portiere locale Natali costringendolo in un miracoloso intervento sulla linea di porta. La prima frazione di gioco si chiude a reti bianche. La ripresa è tutta un altra musica,Civitanovese padrona del campo,costringe i calciatori giallo rossi locali del Potenza Picena nella propria metà campo. Sfiora ripetutamente il vantaggio in diverse occasioni,ma il gol arriva al minuto 19° della ripresa con Rodriguez che sigla lo 0 – 1 con un bel diagonale di destro.

La Civitanovese potrebbe chiudere il match,ma la mira sotto porta dei suoi attaccanti e centrocampisti non’è precisa. La svolta della partita si ha con la sostituzione del numero 9 ospite Ribichini,la Civitanovese perde un punto di riferimento in attacco così il Potenza Picena non crolla e su dubbio fallo in area rosso blu l’arbitro Serenellini concede il calcio di rigore in favore dei locali,trasformato dal numero 9 Pantone al 46° della ripresa. Prima del tiro dagli undici metri viene espulso per proteste Vechiarello della Civitanovese.

I rosso blu non ci stanno e cercano di riportarsi in vantaggio,ma in contropiede prendono il secondo gol  al 48° della ripresa ad opera di Marcantoni. Negato un rigore alla Civitanovese al 50° minuto,atterrato in area dopo uno scontro aereo il numero 2 rosso blu Ferrari. La partita si conclude 2 – 1 per i padroni di casa,vibranti proteste dei calciatori Civitanovesi verso terna arbitrale a fine gara.

Manuela Cognigni

Foto Fabio Burgio – Riproduzione Vietata

Latest Posts

spot_imgspot_img

Da non perdere