Home / Civitanovese / Brutta battuta d’arresto per la Sangiustese

Brutta battuta d’arresto per la Sangiustese

SANGIUSTESE : Chiodini, Basconi (20′ st Doci), Orazzo, Scognamiglio, Mengoni (4′ st Proesmans), Patrizi, Fabbri (5′ st Romano) Palladini Alessio (6′ st Bambozzi) Mingiano, Buonaventura (12′ st Pomiro), Ercoli. A disposizione: Raccio, Niane, Boschetti, Palladini Mattia. Allenatore: Stefano Senigagliesi.

JESINA : Boccanera, Lucarini, Maggioli (41′ st Ciurlanti), Perna, Marini, Nacciarriti (46′ st Garbuglia), Selvaggio, Errico, Cruz Pereira, Villanova, Barchiesi (29′ st Tomassini). A disposizione: Anconetani, Garbuglia, Mosca, Paglialunga, Di Gennaro, Coltorti, Longhi. Allenatore: Sauro Trillini.

ARBITRO: Maurizio Barbiero della sezione di Campobasso.

ASSISTENTI: Pietro Bennici della sezione di Agrigento e Walter Ciacia della sezione di Palermo.

RETI: 15′ pt Errico, 28′ pt Villanova, 16′ st Mingiano.

NOTE: corner 2-3; ammoniti Mingiano, Maggioli, Villanova, Nacciarriti, Perna e Alessio Palladini; recupero 0′ + 5′.

Brutta sconfitta casalinga per la Sangiustese che cede in casa per 2 a 1 contro una buona Jesina.Inizio di partita con la Sangiustese in avanti con buoni approcci e fraseggi a centrocampo ed in attacco verso la porta difesa dal portiere leoncello Boccanera,con il neo acquisto in maglia rosso blu Buonaventura che si è messo in mostra con egregi spunti e qualche conclusione dalla distanza. Gara in salita per la Sangiustese di Mr. Senegagliesi al 15' del primo tempo che subisce la prima rete ad opera di Errico lesto a sfruttare una rocambolesca azione confusionaria in area di rigore locale e spedire da pochi passi la palla in rete battendo l'incolpevole Chiodini. Reazione rosso blu con azioni che si spengono tutte sulla trequarti. Raddoppio ospite al 28' del primo tempo ad opera del calciatore ospite Villanova complice una disattenzione di tutta la difesa locale che si fa sorprendere sulla fascia laterale sinistra,spalancando la strada e la porta per la seconda capitolazione di Chiodini. Unica conclusione a rete nello specchio della porta vine scoccata dalla distanza dal numero 9 locale Mingiano che defilato sulla sinistra costringe ad una bella e difficoltosa parata Boccanera,si conclude così il primo tempo con gli ospiti in avanti di due lunghezze. Altra musica nella ripresa e Sangiustese in campo con altro piglio per cercare di riagguantare la parità. La Sangiustese accorcia le distanze con Mingiano al 16' della ripresa bravo ad approfittare di un tentativo fallito della retroguardia bianco rossa di metterlo in off side. Locali in avanti cercando in più di una occasione il pari senza successo. La Jesina tiene bene il campo e controbatte di rimessa. La gara si conclude dopo 5' primi di recupero concessi dal direttore di gara. La Jesina si aggiudica un delicato match per le due squadre marchigiane e continua a sperare. Per la Sangiustese  in questo periodo non gira troppo bene per la truppa di Mr. Senigagliesi,buone prestazioni,ma i risultati sono avversi.

Articolo di Manuela Cognigni

Foto Fabio Burgio - Riproduzione Vietata

Check Also

Sangiustese sconfitta in casa dalla Vastese

  SANGIUSTESE (4-4-2): Chiodini, Pandolfi (28’ st Pomiro), Fabbri, Proesmans (28’ st Bambozzi), Scognamiglio, Basconi, …