Home / Gossip / Emma, una leonessa sensibile e…ipocondriaca

Emma, una leonessa sensibile e…ipocondriaca

Emma Official Facebook

Emma. La Leonessa. Così amano definirla da sempre i suoi Fans. Coloro che la seguono con affetto da prima che ad Amici arrivasse alla vittoria. Coloro che la amavano già dal pomeridiano. Eggià. Loro che, nonostante Emma fosse criticata per la sua "durezza", vedevano in lei tanta dolcezza. La piccola Emma ne ha fatta di strada da allora. E' arrivata a scalare le classifiche, a riempire palazzetti... ma è rimasta sempre se stessa, nel bene e nel male, con i suoi pregi e i suoi difetti. 

Uno di questi, come dicevano prima, è apparire dura. Ma sappiano che l'apparenza, il più delle volte, inganna. Non sarà forse che Emma ha imparato a difendersi dalla vita che troppo presto le ha fatto uno sgambetto? Sarà che ha dovuto imparare troppo presto le mosse più astute degli scacchi, per non ricevere lo scacco matto più importante e uscirne ufficialmente sconfitta? Si, forse sarà andata davvero così. 

La Leonessa ha dovuto imparare a lottare fin da subito. Fin da quando, ragazzina, le diagnosticarono la malattina. Oggi, la cantante salentina, di operazioni ne conta ben due. Non ha mai fatto mistero che le piacerebbe diventare mamma e, tal proposito, nell'intervista rilasciata al giorno, dichiara di pensare di poter ancora avere dei bambini, pur essendo monovarica, ma avendo -per precauzione- fatto congelare il tessuto ovarico. Ma, sempre soffermandosi sulle malattie, Emma ammette anche di essere ipocondriaca e di aver paura di ammalarsi. L'attenzione per i rischi legati alla salute, gliel'ha trasmessi il suo papà, che faceva l'infermiere. 

Le si chiede se abbia un fidanzato ufficiale quindi. Dal momento che, per compiere il grande passo, occorre essere in due. Ma lei dice di no. Ribadendo per giunta e per l'ennesima volta, che non avrebbe problemi a stare con una persone che fa un lavoro normale. Ma che, forse, sarebbe il suo corteggiatore ad averne con lei. A detta sua infatti, che non ha mai creduto nella famosa frase "gli opposti si attraggono", lui non capirebbe il suo lavoro. 

Ma Emma è quando meno te lo aspetti che tira fuori la sua dolcezza e sensibilità. Lo fa ricordando Federica Banfi, sua grande Fan, che ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta, lo scorso 2 Gennaio. La ricorda proprio dedicandole la sua canzone preferita, Occhi Profondi, rivolgendo un pensiero ai genitori della ragazza, presenti al Forum di Assago. 

Sempre meglio essere ciò che si è realmente, e non apparire per ciò che non si è. Anche a costo di essere criticati. Potrai anche fingere, ma prima o poi, la vera natura viene fuori. Volente o nolente. 

Cara Emma, vai avanti per la tua strada e tratta chi ha sempre la critica pronta con indifferenza. Resta sempre la miglior arma! E a chi non piaci, voglio ricordare che può anche evitare di venire sui tuoi profili social.

Giada Zavattini 

About administrator

Check Also

Ricky Martin e il futuro marito Jwan Yosef sono sbarcati in Sardegna per qualche giorno di vacanza

Ricky Martin e il futuro marito Jwan Yosef sono arrivati in Sardegna per qualche giorno di relax. La coppia, sempre …

Questo è un negozio di demo per scopi di test & mdash; Nessun ordine deve essere rispettato. Rimuovi