Home / Musica / Eman come Icaro, concerto in Santeria

Eman come Icaro, concerto in Santeria

«Arrivo da un anno intenso. Ma quando accade questo, rimango ancorato alle mie idee: i traguardi si raggiungono piano piano, un passo alla volta. Ogni cosa è solo un piccolo passo».

Saggezza quasi d’altri tempi in un mondo sempre più veloce e globalizzato, eppure sono le parole di un ragazzo neppure quarantenne. Il suo nome: Emanuele Aceto, classe 1983, meglio conosciuto come Eman. Professione: cantautore, con un passione per i classici della canzone italiana, ma anche con qualcosa in più. Domani è sul palco della Santeria Social Club: «Ho cominciato con la passione vera di chi ama e sogna questo lavoro. Suonare su un palco, che sia una piazza o un locale è sempre un piccolo traguardo raggiunto». E ancora: «Ho paura a definirmi cantautore, a pensare che ci si debba misurare con De André, Battiato, De Gregori, Battisti. Però è vero mi definiscono ormai un cantautore e questo è solo un onore». Il suo stile ha più orizzonti. Passato e presente messi insieme esplorando anche rock, elettronica, dark, reggae. Un sound quasi post moderno raccolto nel suo primo album “Amen” e nell’ultimo disco intitolato “Icaro”, che presenta dal vivo proprio alla Santeria Social Club.

«Ho cominciato a 15 anni. Il mio è stato un percorso musicale lungo e faticoso. Cantavo nei bar. Avevo un bisogno fortissimo di esprimermi. La mia è stata davvero una gavetta fatta di tanti concerti, a volte neppure davanti a più di dieci persone. Ecco per me ogni piccolo passo è un nuovo traguardo, davvero la mia carriera è nata e sta crescendo così». Dal vivo, la sua musica ha ancora più appeal. Consigliato.

Fonte: leggo.it di Massimiliano Leva

About administrator

Check Also

Biondo eliminato ad Amici

E così anche per Biondo, rapper romano seguitissimo su YouTube ancora prima del suo ingresso …

Questo è un negozio di demo per scopi di test & mdash; Nessun ordine deve essere rispettato. Rimuovi